Garanzia

Ai sensi degli art. 128 e ss. Decreto Legislativo del 6 settembre 2005 n. 206, ogni prodotto venduto da Gea Sport srl a un consumatore privato è assistito dalla garanzia legale sui beni di consumo, che copre i difetti di conformità che si manifestano entro 24 mesi dalla data di consegna del bene. Mentre, per gli acquisti effettuati da professionisti titolari di partita Iva trovano applicazione le norme previste dal Codice Civile e la garanzia ha una durata di 12 mesi.

Che cos'è la garanzia legale?

È la garanzia LEGALE sulla vendita di beni di consumo prevista dalla Direttiva comunitaria 1999/44/CE, detta anche "garanzia di conformità", che ti tutela nel caso in cui i prodotti che compri presentino difetti di conformità rispetto al contratto di vendita ("Garanzia Legale").
Ciò avviene, ad esempio, nel caso di prodotti che funzionano male, che non possono essere utilizzati secondo le modalità dichiarate dal venditore o per le finalità per cui vengono generalmente usati prodotti dello stesso tipo, che non hanno le caratteristiche o qualità promesse dal venditore o che non rispondono all'uso per cui li hai acquistati.
Per ricevere assistenza in garanzia sui prodotti venduti da Gea Sport srl puoi rivolgerti al Servizio Clienti cliccando qui.
Ti consigliamo di conservare sempre la ricevuta di acquisto che trovi nella confezione del prodotto, nonché i documenti di conferma della spedizione e di consegna del prodotto.
Affinché la garanzia sia valida, il prodotto deve essere stato utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d'uso e di quanto previsto nella documentazione allegata; può essere esercitata solo se si è in possesso degli originali documenti di spedizione. Sono esenti da garanzia le parti soggette ad usura.
I resi dei prodotti in garanzia vengono accettati solo se accompagnati dalla fattura di acquisto insieme a una descrizione del problema riscontrato.
La garanzia e/o la sostituzione dei prodotti decade nei casi in cui:

  • i prodotti non sono stati utilizzati secondi i parametri stabiliti dal produttore;
  • i prodotti sono manomessi;
  • i prodotti non sono integri;
  • i prodotti non hanno più l'etichetta;
  • i prodotti sono privi degli accessori;
  • i prodotti hanno subito modifiche non autorizzate e/o non conformi;
  • i prodotti sono stati oggetto di intervento effettuato dai clienti senza preventiva autorizzazione.

Quali diritti mi conferisce la Garanzia Legale?

Se il prodotto che hai acquistato manifesta un difetto coperto dalla Garanzia Legale, hai diritto, senza che tu debba sostenere alcuna spesa, alla riparazione o sostituzione del prodotto difettoso da parte del venditore. Hai diritto alla riduzione del prezzo oppure alla risoluzione del contratto nei casi seguenti: (a) se la sostituzione o la riparazione del prodotto non sono possibili o sono eccessivamente onerose; (b) se il venditore non ha provveduto né alla riparazione né alla sostituzione del prodotto in un periodo di tempo adeguato; o (c) se la sostituzione o la riparazione del prodotto ti ha causato notevoli inconvenienti. Per determinare l'importo della riduzione del prezzo o la somma a cui hai diritto in questi casi si tiene conto dell'uso che hai fatto del prodotto. Tieni presente che un difetto di lieve entità per il quale non è stato possibile o è eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione non dà diritto alla risoluzione del contratto.

Cosa fare in presenza di un difetto di conformità?

Per ricevere assistenza durante il periodo di garanzia è necessario inviare una email a info@stilealpino.net indicando la natura e le caratteristiche del difetto riscontrato, con delle foto in cui il difetto sia visibile e allegando tutta la documentazione di acquisto (ddt, ecc.). Il reparto responsabile valuterà la situazione e verrai contattato al più presto.
In caso di restituzione del prodotto, previa autorizzazione al reso merce da parte del nostro staff, i prodotti dovranno pervenire esclusivamente in imballi adeguati; imballaggi malfatti o impropri faranno decadere le condizioni di garanzia.
Qualora foste in possesso della confezione originale vi consigliamo di utilizzarla come imaballo e per limitare i danni alla stessa vi consigliamo di inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l'apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.
Ogni arrivo della merce non preventivamente autorizzato sarà tassativamente non accettato e respinto.
Il prodotto sarà controllato, provato in sede ed eventualmente rimandato al produttore; in caso di difetto di conformità, GeaSport s.r.l. provvederà, senza spese per il Cliente, eccetto le spese di trasporto, al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione o sostituzione del prodotto, ovvero alla riduzione del prezzo di vendita o alla risoluzione del contratto, con conseguente restituzione di quanto versato a titolo di corrispettivo.
Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il vizio non dovesse risultare un difetto di conformità ai sensi del Decreto Legislativo del 6 settembre 2005 n. 206, al Cliente saranno addebitati i costi di verifica e ripristino richiesti dall'Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto, qualora siano stati sostenuti da GeaSport s.r.l.

RESI DANNEGGIATI DA SPEDIZIONE

Qualora le merci arrivassero danneggiate a causa del trasporto è necessario darne comunicazione via email entro 24 ore e dovranno essere rispedite a cura del cliente.

NOTA IMPORTANTE: la merce va controllata immediatamente una volta ricevuta; eventuali lamentele o mancanze vengono accettate solo se comunicate entro le 24 ore successive al ricevimento.

Sarà necessario allegare:

  • i propri dati per la rispedizione;
  • le modalità di rimborso della spesa di spedizione
  • COPIA DI DICHIARAZIONE FIRMATA DI PROPRIO PUGNO contenente:
    • data in cui si è ricevuta la merce;
    • numero di spedizione;
    • danno riscontrato;
    • dichiarazione di aver firmato con riserva (in caso contrario il corriere non rimborserà nulla come previsto dalla legge). Nel caso in cui aveste richiesto di firmare con riserva e il corriere si fosse rifiutato di accettare la postilla vicino alla firma, nella dichiarazione dovrete indicare che il corriere ha rifiutato la firma con riserva.